Sciacchetrà 2001

Cinque Terre Sciacchetra' DOC

Giallo ambrato, luminoso e denso con intriganti riflessi topazio. Al naso si presenta molto intenso con lunga e avvolgente persistenza in cui si colgono netti sentori di arancia candita, fichi secchi, albicocca disidratata e nocciola. Al palato offre una struttura molto complessa, con evidenti sensazioni dolci adeguatamente equilibrate da una buona dotazione fresco-sapida e un finale lungo e persistente. Frutto di una meticolosa selezione di uve lasciate ad appassire naturalmente per circa due mesi sui graticci. La fermentazione avviene con parziale macerazione sulle bucce, per proseguire poi l’affinamento in acciaio per circa 16 mesi. Da giovane accompagna molto bene formaggi piccanti e dolci di buona consistenza. Il tempo lo rende infine un ottimo vino da meditazione.

€ 45.00

Produttore Cinque Terre
Denominazione Cinque Terre Sciacchetra' DOC
Vitigno Bosco, Albarola, Vermentino
Gradazione 14,0% Vol.
Formato Demi (0.375 lt)

Descrizione produttore

STESSA QUALITÀ,
NUOVE TECNOLOGIE
Grazie ai notevoli investimenti che la Cooperativa Agricoltura da anni sta attuando nelle tecnologie enologiche più avanzate, le caratteristiche naturali dell'ambiente e delle uve si esaltano nella produzione di un vino di qualità straordinaria.

Nella sua sede di Groppo di Riomaggiore, costruita nel 1982 con gli stessi materiali impiegati per il terrazzamento delle vigne, la Cantina della Cooperativa Agricoltura delle Cinque Terre è l'unica, importante realtà produttiva della zona che assicura un elevato livello di investimenti nelle più moderne tecnologie di vinificazione.

E ciò con un solo, costante proposito: far sprigionare dalla produzione limitatissima di questi vigneti tutto il sapore e tutta la suggestione delle Cinque Terre.

INDIETRO