Moscato Rosa 2002

Alto Adige DOC

Il più tradizionale dei vini de La Spinetta è senza dubbio il Moscato d’Asti. Un vino che nasce nel 1977 e che da allora rappresenta lo stato dell’arte della denominazione. Un vino lievemente mosso, come prevede la tipologia, leggermente dolce, fresco, poco alcolico e piacevolissimo. Un vino perfetto per accompagnare la conclusione di una bella cena e al tempo stesso ottimo come aperitivo per provare nuovi sapori.

€ 35.00

Produttore F. Hass
Denominazione Alto Adige DOC
Vitigno Moscato bianco
Gradazione 11,0% Vol.
Formato Demi (0.375 lt)

Descrizione produttore

Da sempre l’azienda Franz Haas lavora per esprimere al meglio la qualità dei vini che produce. Nasce nel 1880 e viene tramandata fino ad oggi sempre ad un Franz Haas.
Vengono lavorati circa 55 ettari vitati, suddivisi tra proprietà, affitti e conferenti.
Franz Haas è riconosciuto da sempre come grande appassionato e cultore del vitigno più ostico, più sensibile, più appagante: il Pinot Nero.
Malgrado tutta l’attenzione, l’impegno, la fatica, non sempre il prodotto è all’altezza delle sue origini, e quindi la nostra selezione, lo “Schweizer”, non sempre viene immesso sul mercato.
Altro dettaglio che distingue Franz Haas, è il collegamento con l’artista Riccardo Schweizer, che collaboró anche con Picasso, Chagall, Cocteau, Paul Éluard e Le Corbusier e realizzò le etichette dei vini che furono donate da Maria Luisa Manna a Franz, come buon auspicio per l’uscita dei suoi vini.
La prima etichetta scelta da Franz, fu quella attuale del Pinot Nero Schweizer, prima annata ’87 ma uscita nel 90.
Ventun’ anni fa venivano usate etichette molto più tradizionali e semplici, uscire allora con un’etichetta nera ed oro, per quanto semplice poteva essere, fu sicuramente d’impatto.
Ma oltre alla qualità del vino, la gente iniziò ad apprezzare molto questo genere di etichette, ed anche oggi a distanza di più di vent’anni, sugli scaffali delle enoteche e sui tavoli dei ristoranti, si distinguono e si memorizzano.

INDIETRO