Tolerancè Rosè

Champagne AOC

Lo Champagne “Tolerance” di Franck Pascal è un rosé accattivante e bilanciato, che apre una porta direttamente su un sentiero di godibilità e piacevolezza infinite. Il nome sull’etichetta può apparire curioso, ma diviene assolutamente coerente dopo aver compreso le idee di Franck. Che è passato al biodinamico dal 2004 e vede le sue viti come parte di un organismo più grande che comprende suolo e ambiente, in un’interazione continua che deve essere salvaguardata. E così anche la “Tolerance” è una qualità che permette di giostrare la pazienza in vigna e in cantina, di comprendere dopo un’osservazione attenta i meccanismi che regolano piante ed ecosistema.
Lo Champagne Rosè Brut “Tolerance” è un blend di 3 tipi di vitigni: Pinot Meunier, Pinot Nero e, per una piccola percentuale, Chardonnay. I primi due sono i principi della Vallée de la Marne, dove si trovano i vigneti Pascal, distribuiti su 5 comuni e con base a Baslieux sous Chatillon. Le uve sono allevate con metodi sperimentali che hanno come principio cardine l’andare al di là dell’eliminazione di prodotti chimici: trovare le soluzioni più adatte utilizzando ciò che la natura mette a disposizione è l’obiettivo. I suoli argillosi preservano viti che hanno tra i 15 e i 40 anni, vengono utilizzati solamente lieviti indigeni e non vengono attuati nè filtrazioni nè travasi. La sosta sui lieviti è di 40 mesi.
Nello Champagne Rosè di Franck Pascal si intravede ogni anno la possibilità di miglioramento, perché c’è una escalation positiva nel tempo impressionante. Questo si traduce, nel bicchiere, in una tensione in bocca che porta a volerlo scoprire meglio. Già il colore è intrigante, con quel suo rosa ramato attraversato da un perlage fine ed elegante. Al naso giungono note di agrumi rossi che sfociano in sbuffi di spezie in un tappeto minerale intenso. Assaggiandolo, seppur la prima impressione sia legata a un’austerità autentica, si viene sommersi dal suo abbraccio liquido, che si fa elegante e vitale. C’è proprio da dire che, per apprezzare questo Champagne Rosè, non è poi necessario essere molto tolleranti!!

€ 90.00

Produttore Franck Pascal
Denominazione Champagne AOC
Vitigno Pinot Meunier 58%, Pinot Nero 39%, Chardonnay 3%
Gradazione 12,0% Vol.
Formato Standard (0.75 lt)

Descrizione produttore

"Azienda biodinamica certificata dal 2004 - anche se è dal 1994 che i filari di proprietà non conoscono diserbanti chimici né prodotti di sintesi - quella di Franck Pascal è una cantina che si pone come obiettivo principale il perseguimento di un equilibrio energetico tra gli elementi della natura, senza mai attuare correzioni artificiali invasive. Poco meno di quattro ettari vitati in totale, impiantati per il 70% a pinot meunier, per il 27% a pinot noir e per il restante 3% a chardonnay. Piccole parcelle, distribuite tra ben sette comuni del dipartimento della Marna, che fanno capo alla cantina di Baslieux-sous-Châtillon, dove in vinificazione è ridotto al minimo l’uso del legno, così da esaltare terroir e varietale. Rimanendo a contatto sulle fecce fini, spesso fino all’imbottigliamento, gli Champagne di Franck Pascal sono lasciati fermentare utilizzando esclusivamente lieviti indigeni, vedono un ridottissimo impiego di solforosa, e non vengono né travasati né filtrati. Champagne che più naturali di così è davvero difficile incontrare; etichette che offrono una rara intensità gusto-olfattiva, non facile da individuare nelle produzioni dei piccoli vitivinicoltori. Bollicine che si presentano timide e austere, per poi aprirsi al calice trascorsi un paio di minuti, offrendo una lunghezza minerale e una texture complessa, e rimanendo nel contempo eccezionalmente eleganti e raffinati. "

INDIETRO