70 Lune Blanc de Noirs

Franciacorta DOCG

DESCRIZIONE DEL BLANC DE BLANCS 50 LUNE GATTA
Lo Spumante Metodo Classico Blanc de Blancs “50 Lune” è una bollicina ricca e di grande personalità, nonchè il vino più accogliente nella linea di Nicola. Un’altra interpretazione di grandissimo spessore ad opera del gigante della Franciacorta, Nicola Gatta, punto di riferimento ormai certo per chi sia alla ricerca di vini artigianali in una zona come la Franciacorta, più nota per realtà commerciali che perseguono intenti produttivi diversi. La produzione di Nicola è invece sartoriale, caratterizzata sì da i vitigni che vengono coltivati in loco quali Chardonnay e Pinot Nero, ma coltivati con cura e rispetto, senza alcuna manipolazione o intervento forzato. Rese basse, rifiuto di qualsiasi additivo chimico e perfetta maturazione delle uve sono alcuni dei punti cardini del lavoro di Nicola, tradotto da bottiglie che alla cieca sbaraglianno concorrenze ben più note. Ormai un classico.

Il Blanc de Blancs “50 Lune” è un metodo classico ottenuto da uve Chardonnay in purezza, coltivate in quel di Gussago seguendo i principi della biodinamica, e pertanto escludendo l'uso di sostanze chimiche o di sintesi. In cantina si prosegue con la stessa filosofia, pertanto tutte le fermentazioni dei vini base avvengono spontaneamente senza che subiscano chiarifiche o filtrazioni. Dopo la rifermentazione in bottiglia il liquido sosta sulle fecce fini per circa 50 mesi/lune.

Il “50 Lune” Blanc de Blancs di Nicola Gatta si presenta nel calice con veste gialla paglierina scarica e perlage estremamente fine. Naso goloso e ampio, che invoglia immediatamente al sorso, declinato su note di burro chiarificato, pasticceria, frutta tostata e scorza d'agrume. L'assaggio rivela un vino coeso e finissimo, grintoso ma al contempo accogliente in virtù di una tattilità carezzevole e di un allungo salino da campione. Completezza

€ 45.00

Produttore Nicola Gatta
Denominazione Franciacorta DOCG
Vitigno Pinot Nero
Gradazione 12,5% Vol.
Formato Standard (0.75 lt)

Descrizione produttore

Nicola Gatta produce i suoi spumanti nella zona più orientale della Franciacorta, sulle colline calcaree di Gussago e Cellatica a 400 metri sul livello del mare. In vigna si seguono i principi della biodinamica, non si utilizzano diserbanti e prodotti chimici di sintesi. In cantina solo fermentazioni spontanee con lieviti indigeni naturalmente presenti sulle bucce. Non si utilizzano alcun tipo di chiarificante o stabilizzante. La solforosa presente è di origine naturale e non esogena. Il principio è quello di valorizzare un territorio differente per natura e origini, con lo scopo di ottenere dei vini che lo rappresentino senza compromessi.

INDIETRO