Pecorino Anfora 2018

Vino bianco Vino Comune

Le uve di Pecorino d’abruzzo provenienti dai vigneti di proprietà e in affitto vengono raccolte in cassette e portate in cantina.
Qui l’uva viene diraspata e poi sofficemente pressata.
Il pigiato viene poi trasferito nelle anfore per la fermentazione alcoolica avviata con piede de cuve preparato in precedenza ed avviato con lieviti indigeni.
Solitamente il vino non macera per più di 1 giorno.
Le bucce vengono poi separate dal vino in fermentazione e pigiate.
Il vino svolge naturalmente nell’anfora anche la malolattica.
Il periodo di affinamento nelle anfore è di circa 12 mesi.

€ 30.00

Produttore Francesco Cirelli
Denominazione Vino bianco Vino Comune
Vitigno Pecorino
Gradazione 14,0% Vol.
Formato Standard (0.75 lt)

Descrizione produttore

L’azienda coltiva e produce nel pieno rispetto dell’agricoltura biologica; è circondata da 22 ettari di terreno. Tutta la sua produzione ruota intorno al rispetto dei cicli naturali, relativamente agli uliveti, ai vigneti, alle coltivazioni ortofrutticole e all’allevamento degli animali. La rotazione delle colture, il riposo dei terreni, la concimazione e il pascolo degli animali in libertà costituiscono alcune tappe fondamentali nel processo di produzione di vino in anfora, olio, ortaggi, frutta e carni dalla qualità eccezionale.

INDIETRO